I Lombardi alla prima Pandemia

I Lombardi alla prima Pandemia, niente di epico finora, nessuno ci scriverà sù un’opera

il senso di sconfitta civile e morale di una regione che si immagina efficiente e all’avanguardia. Riportiamo le cifre di un disastro che non ha quasi uguali al mondo.

non è mancato l’eroismo (permettetemi la retorica della metafora bellica) ma come un esercito mandato al fronte senza strategia e logistica,  è stato il disastro. Ce l’hanno raccontato abbastanza ?

E’ mancata la leadership, costantemente un passo indietro, completamente avviluppati nell’OODA loop del Covid-19, pensate quanta è assurda questa cosa, perdere sul campo della strategia contro un piccolo ammasso di RA e proteine, nemmeno vivente che si sarebbe battuto col semplice principio di precauzione al momento giusto

Intanto piangiamo i morti, chi li ha uccisi il virus e chi li ha ucciso il nostro grande fallimento come comunità civile, nel proteggere la salute pubblica ? Alle procure l’ardua sentenza, come nella moda italiana.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s